ACI TREZZA: CARO PREZZI, “DIFFICILE ANDARE AVANTI, LO SFOGO DI UN RISTORATORE

da Giada Giaquinta

(STRALCIO METAFORA MARE)
ORAZIO PAPPALARDO Ristoratore
paragona la situazione difficile che stanno vivendo adesso i ristoratori alle tempeste, Orazio Pappalardo, ristoratore di Aci Trezza, frazione di Aci Castello che dopo anni in mare ha deciso di aprire un ristorante. Un’attività per la quale dedica anima e corpo, ma spiega i problemi sono tanti.

ORAZIO PAPPALARDO Ristoratore
Il signor Pappalardo spiega come sia comunque difficile far fronte a spese legate alle Bollette di acqua ed energia elettrica sempre più cari, al costo delle materie prime sempre più care, ma dall’altro lato si cerca di non gravare sui clienti evitando di alzare i prezzi, anche per restare competitivi rispetto ai colleghi ristoratori. E poi in carenza di bagni in zona, anche far fruire dei bagni ai non clienti per gentilezza a conti fatti è una spesa non sostenibile. difficile guardare con tranquillità al futuro
ORAZIO PAPPALARDO Ristoratore

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.