18 Aprile 2024
COOP

COMISO - AMBIENTE, SI GUARDA AL 2030

di autore
339 visite

Due importanti momenti, questa mattina a Comiso, a conclusione della prima parte del progetto Comiso venti – trenta. Un progetto che prende il nome dall’Agenda 2030, destinato alla comunità kasmenea, per creare una coscienza ambientalista e preparare alle sfide sui temi della sostenibilità e degli equilibri dell’ecosistema. Oggi la marcia di chiusura partendo dal monumento alla resistenza, poi sono stati piantati 45 alberi di falso pepe ornamentale lungo il Viale della Resistenza.
intervista
Nel corso del progetto sono stati proiettati film e documentari per invitare giovani e adulti a ripensare il futuro, e bambini e genitori hanno preso parte a laboratori creativi su ambiente e riciclo. Progettata un’oasi per insetti impollinatori, donati agli studenti più di 500 piantine aromatiche e distribuite nelle classi delle scuole primarie della città poster e vademecum a fumetti dal titolo: le “15 COSE che posso fare per il MIO PIANETA”,
GIUSEPPE ALFANO Assessore all’ambiente
GIOVANNI ASSENZA Assessore sport e spettacolo

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.