CARO ENERGIA: CONFCOMMERCIO E CNA SI MOBILITANO A SOSTEGNO DI FAMIGLIE E IMPRESE

di autore

La Sicilia si mobilita per chiedere interventi contro il caro bollette, che sta mettendo in ginocchio aziende e famiglie. Dal commercio, all’artigianato al settore dell’agroalimentare, non ci sono imprese che non stiano vivendo momenti drammatici dovuti ad una crisi che ci condurrà, dal prossimo anno, alla recessione. Le famiglie italiane, e quelle siciliane non fanno eccezione, ormai tagliano su tutto: dai consumi di luce e gas alla spesa quotidiana. Dai carrelli stanno sparendo i beni non di prima necessità, e Confcommercio Sicilia ha predisposto un documento, inviato questa mattina ai vertici nazionali, per annunciare l’avvio di una azione di mobilitazione su vasta scala. Ce ne parla il presidente regionale Gianluca Manenti.

GIANLUCA MANENTI PRESIDENTE CONFCOMMERCIO SICILIA

Anche la CNA sta programmando una grande manifestazione di protesta, per evidenziare l’impossibilità delle imprese locali di andare avanti a causa del caro energia. Le aziende non riescono più ad andare avanti e la cosa incredibile è che, ad oggi, non si registrano provvedimenti finalizzati ad evitare questo stato di cose.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.