COVID-19: OK AIFA A VACCINO BIVALENTE PER LE VARIANTI OMICRON BA.4-5

da Sarah Donzuso

Arriva l’ok dalla Commissione Tecnico Scientifica dell’AIFA per l’utilizzo del vaccino bivalente contro le varianti Omicron 4 e 5, approvato già da EMA qualche giorno fa, e verrà utilizzato come dose booster per tutti i soggetti previsti dall’indicazione autorizzata: come sottoliena il CTS, infatti, la dose booster è raccomandata in via prioritaria,ai soggetti che presentano fattori di rischio e gli over 60. Tutti gli altri soggetti possono comunque vaccinarsi con la dose booster su consiglio del medico o come scelta individuale.

Dunque adesso sono due i vaccini bivalenti per cui Aifa ha dato autorizzazione: il primo protegge dal ceppo originario nonché da quello di Omicron 1 mentre il bivalente approvato ieri protegge da Omicron 4 e 5.

È la stessa cts dell’Agenzia italiana del farmaco a chiarire che al momento non ci sono elementi per esprimere un giudizio preferenziale nei confronti dei diversi vaccini bivalenti disponibili: tutti – chiarisce nel comunicato l’Aifa – aumentano la protezione contro diverse varianti e aiutano a mantenere una protezione ottimale contro il COVID-19. Anche il vaccino bivalente BA.1, infatti, si è mostrato in grado di indurre, nei confronti della variante BA.5, una risposta anticorpale maggiore rispetto a quella del vaccino originario.

Contrastanti i pareri delle persone sulla quarta dose

Int

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.