MALTEMPO - DECINE DI INTERVENTI NEL PALERMITANO

di Veronica Puglisi
157 visite

Il maltempo ha raggiunto anche la nostra isola dove il forte vento ha imperversato questa notte in provincia di Palermo. tante le richieste di intervento ai vigili del fuoco che hanno eseguito 26 interventi 5 legati al forte vento. Rami divelti, alberi caduti e tetti in parte danneggiati. La Sicilia occidentale ha dovuto fare i conti con l’intensa perturbazione atlantica che ha portato piogge, venti forti di scirocco e cielo in gran parte coperto. Alberi caduti soprattutto nella zona di Mondello, ma anche in centro sono stati segnalati rami caduti. Il vento ha provocato difficoltà anche per la circolazione: sull’A19 Palermo-Catania ieri sera un camion che viaggiava in direzione del capoluogo etneo si è ribaltato tra Trabia e Altavilla Milicia, invadendo la carreggiata opposta. Il conducente del tir è rimasto ferito in modo non grave. I vigili del fuoco sono intervenuti anche nelle campagne tra Altofonte e Monreale per alcuni alberi pericolanti. Il vento stanotte si è abbattuto anche sul rifugio per animali Ada: è caduto un albero che ha divelto la recinzione di maglia elettrosaldata, con i cani in difficoltà ad uscire dalle gabbie per la presenza dell’albero. Interventi anche per Un albero su strada a Corleone sulla SP 133, in via Castellana a Palermo, in via monte Jato nel comune di San Cipirello. Altri alberi pericolanti a Cefalù in contrada Ferla, ad Altavilla piano san Michele, ad Altofonte in via Placido Rizzotto. A Carini una grondaia pericolante. Lamiere di una copertura divelte a San Giuseppe Jato. Un albero anche sulla Caccamo Termini ha provocato problemi alle viabilità.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.