ELEZIONI REGIONALI: TRA CONFRONTI E CONTO ALLA ROVESCIA

da Veronica Puglisi

Una campagna elettorale che verrà ricordata come l’unica campagna elettorale senza un confronto tra i candidati alla presidenza. Affida a facebook il suo commento Nuccio Di Paola Candidato alla presidenza della regione siciliana per il Movimento cinque stelle che non manca di ribadire l’assenza di Renato Schifani, canddiato alla presidenza per il centrodestra, ai confronti politici. Per Di Paola il presidente della regione deve essere scelto dai cittadini alla luce del sole. A lanciare il guanto di sfida a Schifani anche il leader di Sud chiama Nord Cateno De Luca, candidato alla presidenza della Regione Siciliana. Dalla piazza Marina corta di Lipari ha detto scegli tu il luogo e la data, scegli tu i moderatori per poterci confrontare sulle tematiche che hanno messo in ginocchio la nostra Terra. «È impensabile che questa campagna elettorale si concluda negando la possibilità ai siciliani di valutare chi è il miglior presidente, chi merita il sostegno e la fiducia degli elettori».
A 13 giorni dall’appuntamento cruciale del 25 settembre urge il confronto tra candidati. Anche se lo stesso Schifani continua il suo tour toccando mercoledì il territorio messinese. Sono ore e giorni intensi, dibattiti e confronti su svariate tematiche per i sei candidati alla presidenza della regione siciliana. Previsto in Sicilia l’arrivo del movimento cinque stelle Giuseppe Conte che farà tappa in diverse province dal 15 al 17.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.