MALTEMPO - OPERE CONTRO ESONDAZIONI

di Viviana Sammito

La Protezione Civile Regionale ha diffuso il nuovo bollettino valido fino alle 24 di domani. E’ allerta gialla in gran parte della Sicilia, arancione nel messinese e nel catanese e in parte del territorio di Palermo. La Regione Siciliana sta correndo ai ripari attuando una serie di interevnti per scongiurare frane ed esondazioni con il maltempo che spesso inevitalmente provoca danni. Dopo aver semplificato e aperto agli interventi dei privati l’attività di scerbatura, la struttura che fa capo alla presidenza della Regione ha attivato un’ulteriore procedura che
prevede il finanziamento e l’esecuzione diretta da parte dei Comuni, degli interventi urgenti e indifferibili di manutenzione idraulica. Già undici le convenzioni, per 1,6 milioni di euro, stipulate tra il segretario dell’Autorità Leonardo Santoro e i sindaci dell’Isola, che più si sono rilevati sensibili verso la problematica. Altri 48 Comuni hanno aderito all’iniziativa, redigendo con i tecnici della Struttura 60 verbali di somma urgenza per interventi ricadenti nei propri
territori, per complessivi 13,5 milioni di euro per gli anni 2022 e 2023.
secondo il governatore “Ci vuole un’attenta e costante attività di manutenzione
di tutti i corsi d’acqua, con una sinergia istituzionale tra organi regionali e Comuni. Sono sei i cantieri eseguiti direttamente dall’Autorità di bacino. Tra questi sono già stati completati quelli a Termini Imerese e Campofelice di Roccella, nel Palermitano e sono in fase conclusiva i lavori sul torrente
Verderame nei Comuni di Misiliscemi e Paceco, nel Trapanese. A
breve inziiano gli stessi interventi a Stromboli, nelle isole Eolie, e nel Comune di Messina. Appalto in vista anche per i cantieri sui torrenti Cefalà e Milicia nel
Palermitano, sul Carboj nell’Agrigentino e sul Mazzarà nel Messinese, per un importo complessivo di 8,4 milioni di euro.
Altri 12,4 milioni di euro di fondi Poc sono stati stanziati per
le progettazioni.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.