PALERMO: 31 ANNI FA L’OMICIDIO DI LIBERO GRASSI

da Katjuscia Carpentieri

Il 29 agosto del 1991, alle sette e mezzo di mattina, venne ucciso dalla mafia a Palermo con quattro colpi di pistola mentre si recava a piedi al lavoro Libero Grassi, imprenditore coraggioso che si oppose al pagamento del pizzo a Cosa nostra.
Cerimonia questa mattina a Palermo , presenti la figlia alice Grassi e il fratello Davide che hanno spruzzato della vernice rossa con una bomboletta spray proprio nel luogo dell’omicidio.
rosso il colore del sangue che ha versato Libero Grassi in via Vittorio alfieri. anche quest’anno è stato affisso il cartello scritto a mano così come vuole la famiglia ”
“Il 29 agosto 1991 qui è stato assassinato Libero Grassi, imprenditore, uomo coraggioso, ucciso dalla mafia dall’omertà dell’associazione degli industriali, dall’indifferenza dei partiti, dall’assenza dello Stato”.

“Oggi ricordiamo l’omicidio di un uomo con un pensiero rivoluzionario per quell’epoca, un uomo che in assoluta solitudine si è contrapposto, anche in maniera sfidante, alla criminalità organizzata”. è quanto detto dalla prefetta di Palermo Maria Grazia Nicolò, e commissaria straordinaria del governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura, a margine della commemorazione

c’è stato “un incremento, anche in Sicilia, nel 2021, ancora è presto per stabilire cosa accadrà quest’anno – spiega – ma dobbiamo tenere conto che alla denuncia non corrisponde necessariamente una istanza di presentazione al Fondo di solidarietà”.
l’omicidio di Libero Grassi ha segnato anche una svolta importante a livello di associazionismo, ad esempio a Palermo c’è Addiopizzo, vere sentinelle del territorio perché l’imprenditore vive una sensazione di solitudine e di soggezione psicologica, quindi i comitati e le associazioni svolgono un ruolo davvero importante. E l’omicidio Grassi ha determinato questo, dopo l’omicidio sono state anche emanato delle norme e ha favorito l’attività solidaristica”. ha concluso Maria Graiza Nicolò

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.