RAGUSA: EMERGENZA RIFIUTI IN PREFETTURA, TROVATE SOLUZIONI MA MANCANO IMPIANTI

di Viviana Sammito

e’ STATA UN’ESTATE SEGNATA DALLA RACCOLTA A SINGHIOZO DEI RIFUTI CHE SI SONO impadroniti di strade e marciapiedi anche nei centri urbani: ieri pomeriggio si è chiuso il cerhcio sull’emergenza rifiuti così come voluto dal prefetto di rausa giuseppe ranieir che insinergia ai sindaci dei comuni iblei, quindi della SRR e del commissario dlelibero cosozrzio comunale di ragusa ha individuaro le soluzioi per porre fine ad unos cmpioambinetale che cotuiva anche una minaccia per la salute pubblica. Si è tenuta ieri una riunione ala presenza dl commissario salvatore piazza, della commissria del comue di modica, domenia ficano e dei apogruppo al consiglio comunale a modica con la presidente carmela miniotpo nella quale il prefetto ha garantito che la questione rifiuti non sarà un problema da gestire, in attesa dell’apertura a fine settembre di cava dei cmodicanò

Rimane il nodo da ciolgiere, che non compete alla prefettura, dei costi del trasporto dei rifiuti fuori dalla regione e sarà la futura sfida del nuovo governo epnsar a come evitare diricadere nella syessa emergenza. intanto il prefetto si è preoccupto di garatire l’igiene e ls aanità pubblica

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.