CATANIA - RISTORATORI IN AGITAZIONE

di Sarah Donzuso

Occorre rivedere il sistema del porta a porta per i ristoratori perché con il criterio attuale si accumula spazzatura nelle attività commerciali e questo non è salutare.
È quanto evidenziano i ristoratori aderenti a Mio Italia in relazione al lotto centro per il quale chiedono che umido e vetro vengano raccolti tutti i giorni della settimana.
Nell’umido ci sono gli avanzi del pesce, della carne o ogni altro materiale che marcisce e si deperisce rapidamente provocando una puzza pestilenziale, affermano i ristoratori.
Inoltre visto che il comune di Catania, con la scusa del dissesto, non effettua la disinfestazione e derattizzazione delle strade da 5 anni i rappresentanti del Mio Italia lamentano una pericolosa invasione di topi e insetti.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.