PONTE SULLO STRETTO - SALVINI: “CANTIERE IN 2 ANNI”

di Marco Scavino

L’occasione è quella della assemblea dell’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile. La volontà è sempre la stessa ma con ipotesi di scadenze precise. Il Ministro Salvini spera di poter vedere il primo scavo del ponte di messina entro due anni. Ha annunciato anche chiederà il cofinanziamento a Bruxelles. Durante l’assemblea anche il riferimento per la migrazione degli uccelli.
”Adesso qualcuno ha detto che il ponte sullo stretto di Messina potrebbe causare problemi agli uccelli che ci andrebbero a sbattere, ma gli uccelli non sono scemi, voleranno evitandolo”. il vice premier e ministro delle Infrastrutture e dei trasporti faceva riferimento alle polemiche sollevate sulla possibilità che le rotte migratorie potrebbero restare vittima di disorientamento e compromissione. Salvini non si ferma alla polemica e ricorda ‘’L’iter del Ponte sullo tratto di Messina comincia nel 1969 e io sono nato più tardi. Il ponte farebbe risparmiare 140 mln di CO2 grazie all’intermodalità con l’asse Palermo-Berlino. In manovra abbiamo riportato in vita la società Stretto di Messina. Il ponte significa posti di lavoro e sviluppo non solo per Sicilia e Calabria, ma per l’intero Paese. Sarà una opera ‘green’ a campata unica e prioritaria per il governo. Tutte le Regioni sono d’accordo e vado a Bruxelles a chiedere un cofinanziamento. Vorrei che i primi scavi partissero tra due anni’’.

Critico Landini. Il segretario della cgil “Bisognerebbe dire al ministro Salvini che oggi, una delle emergenze, è investire nelle cose che servono. E in Sicilia servono autostrade, servono ferrovie che funzionino e, allo stesso tempo, penso che non sia tra le urgenze di questo Paese quella del Ponte sullo Stretto”. Così il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, a Palermo, parlando con i giornalisti a margine di un incontro nella nuova sede della Flc.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.