SICCITA’: PRODUZIONE MIELE IN SICILIA, ARAS “ISTITUZIONI SORDE AGLI APPELLI”

da Giada Giaquinta

A soffrire dei cambiamenti climatici anche le api e di conseguenza la produzione di miele. Da sempre ritenuto il nettare degli dei per le sue proprietà. E mentre in Italia Coldiretti lancia un allarme stimando un calo del 40% della produzione per il 2022, la perdita si stima con percentuali diverse da una regione all’altra.. In sicilia bene al confronto con lo scorso anno, male se si paragona il raccolto con annate passate più floride in termini di produzione
come evidenzia Giovanni Caronia, presidente dell’Associazione Regionale Apicoltori Siciliani (ARAS) e componente del direttivo dell’Unaapi – Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani.

GIOVANNI CARONIA Presidente ARAS e Consiglio Direttivo UNAAPI

l’amministrazione è sorda agli appelli degli apicoltori…
GIOVANNI CARONIA Presidente ARAS e Consiglio Direttivo UNAAPI

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.