RAGUSA-CATANIA - SS 514, PUBBLICATA GRADUATORIA

di Viviana Sammito

L’iter per la realizzazione della Ragusa-catania va avanti. E’ stata pubblicata la graduatoria che precede l’aggiudicazione, dopo oltre quarant’anni dal primo finanziamento, dei lavori per la costruzione della Ragusa-Catania, che porrà fine – ha commentato l’associazione nazionale dei costruttori edili – all’isolamento storico di questa importante parte d’Italia.
Il mega-appalto è diviso in quattro lotti, e questo ha consentito – ha dichiarato il Presidente di Ance, Santo Cutrone che si è rivolto al presidente della repubblica, Mattarella, – anche alle migliori imprese locali, la possibilità di partecipare alle gare accanto ai colossi nazionali dell’edilizia, e questo ci rassicura circa la garanzia che i lavori saranno portati a termine nei tempi stabiliti e con massima qualità e professionalità”. La ragusa -catania è un’opera strategica – ha concluso Ance – che ridurrà il divario tra Nord e Sud e consentirà al Sud-Est della Sicilia, una delle aree più produttive del Mezzogiorno, di essere finalmente connesso al ‘Sistema Italia’ e all’Europa, dando pari condizioni di collegamento e di competitività alle sue imprese, ai lavoratori, ai cittadini”. Per il deputato regionale del pd, nello dipasquale, “Il tempo che ci separa dall’apertura dei cantieri per la realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania si accorcia sempre di più e la pubblicazione delle graduatorie per i lavori è un’ulteriore conferma che l’iter procede sempre più speditamente”.
A fargli eco è la parlamentare all’ars del m5s, stefania campo, secondo la quale la “buona politica vince sul disfattismo. Quello che avevamo promesso e programmato sulla Ragusa-Catania sta andando a compimento senza ulteriori intoppi. Era il luglio 2019 quando il Ministero per le Infrastrutture decretò il passaggio del progetto dal privato al pubblico, sancendo così la realizzazione pubblica dell’opera e l’assenza di pedaggio. Lo scorso 10 agosto fu pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo bando di gara per un investimento complessivo di 1 miliardo e 434 milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.