VIZZINI: “LA CAVALLERIA RUSTICANA” DI ALFONSO SIGNORINI

da Giada Giaquinta

Piazza Umberto, cuore della città di Vizzini, si è trasformata sabato sera in un teatro a cielo aperto per la Cavalleria rusticana di Pietro mascagni con la regia Alfonso Signorini, che si è ispirato ai luoghi in cui Giovanni Verga si ispirò per la sua novella.

Un momento pieno di pathos che ha entusiasmato il numeroso pubblico presente da tutta la siciia. L’orchestra era diretta da Marcello Mottadelli
Ed ha eseguito l’opera lirica di Mascagni su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menaschi. Un cast di attori eccezionale, protagonisti Anastasia Boldyreva (Santuzza), Marco Berti (Turiddu), Christian Federici (Alfio), Sabrina Messina (Lola), Agostina Smimmero (mamma Lucia) assieme all’Orchestra, al Coro e ai tecnici del teatro catanese.

Per Cavalleria Rusticana, come ha sottolineato il regista Alfonso Signorini, è stato un ritorno a casa, nei luoghi in cui l’energia della penna di Verga ha creato pagine indelebili così come le musiche di Mascagni.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.