CATANIA: TENTA DI AGGREDIRE LA MOGLIE, ARRESTATO 32ENNE

di Katjuscia Carpentieri

Ha tentato di sfondare la porta di casa per aggredire la moglie, un 32enne di Catania è stato arrestato dai Carabinieri. La donna si era barricata in casa insieme ai tre figli minorenni per sfuggire dall’ennessima violenza. L’uomo deve rispondere di maltrattamenti in famiglia. A dare l’allarme con una telefonata al 112 è stata la donna. I militari hanno bloccato l’uomo in evidente stato di alterazione riconducibile all’assunzione di stupefacenti e sono riusciti ad accedere all’abitazione solamente grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco perché la porta era stata danneggiata. I carabinieri hanno accertato che la coppia aveva
litigato e che nel tempo la donna aveva subito violenze psico-fisiche. Il Gip ha convalidato l’arresto e disposto per l’arrestato gli arresti domiciliari nell’abitazione del padre paterna con il braccialetto elettronico.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.