18 Aprile 2024
COOP

MARINA DI MODICA - INCENDIO “SUD”, NESSUNA PISTA ESCLUSA

di Viviana Sammito
420 visite

Nessuna pista è esclusa. la squadra mobile di ragusa insieme con il commissariato di modica sta continuando le indagini per risalire alle responsabilità sull’incendio doloso che ha distrutto il lido sud di marina dimodica stanotte. sono state acquisite le immagini delle telecamere di video seorvgelizan delle attività circostanti. il titolare storico, Gianni Prestia, che dormiva in un immobile nell’area del lido, è stato condotto nel primo pomeriggio in questura per formalizzare la denuncia per incendio doloso e danneggiamento. Lo stabilimento era assicurato e stava per essere venduto. C’era già l’accordo economico, poi l’incendio doloso. Le cause sono ancora sconosciute. “Una carognata” ha commentato gianni prestia il quale ha aggiunto, raggiunto telefonicamente stamattina, “Io non mollo”. L’Associazione Turistica Balneare Siciliana in una nota ha chiesto un incontro al prefetto perchè si è detta preoccupata che questa azione possa essere il tentativo premeditato per colpire la categoria e dare un segno di sottomissione e di intimidazione nei confronti di chi lavora onestamente e garantisce servizi.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.