PALERMO - IUVENTA, 12 ONG CHIEDONO INTERVENTI

di Marco Scavino
173 visite

La denuncia è la seconda, dopo quella presentata lo scorso marzo senza risultato. Adesso, altre 12 ong hanno depositato le loro denunce. La Iuventa è stata sequestrata dalle autorità italiane nell’agosto 2017. Adesso le ong chiedono che si apra un’indagine per individuare i responsabili del deterioramento della nave tedesca di soccorso migranti Iuventa, sotto custodia italiana dopo il sequestro avvenuto sei anni fa a Trapani e il processo a quattro membri dell’equipaggio per presunto “favoreggiamento dell’immigrazione irregolare”. Un’ispezione effettuata nell’ottobre 2022 – spiegano le ong nella denuncia – ha rivelato che la nave si trova in condizioni disastrose, frutto di anni di abbandono e di mancata manutenzione sotto la custodia dell’autorità portuale di Trapani. La totale mancanza di salvaguardia ha portato a vandalismi ed eventualmente al suo deterioramento. “Nel dicembre 2022, ciò è stato riconosciuto dal tribunale di Trapani, che ha ordinato il ripristino della nave alle condizioni precedenti la confisca. La violazione del dovere di custodia è stata quindi riconosciuta di fatto, ma senza che nessuno ne venisse ritenuto responsabile

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.