FAVARA - OMICIDIO, FISSATA AUTOPSIA

di Marco Scavino

Si terrà sabato mattina, alla camera mortuaria dell’ospedale di Agrigento, l’ispezione cadaverica sulla salma del cardiologo sessantaduenne di Favara, Gaetano Alaimo, ucciso martedì pomeriggio all’interno del suo centro medico per problemi legati ad un certificato per rinnovo della sua patente. A disporre l’autopsia il pm Elenia Manno che è il titolare, assieme al procuratore capo facente funzioni Salvatore Vella, del fascicolo d’inchiesta a carico dell’arrestato Adriano Vetro di 47 anni. L’incarico di consulenza tecnica al medico legale Alberto Alongi verrà affidato, dai pm, domani in tarda mattinata. La famiglia della vittima ha, intanto, nominato l’avvocato Giuseppe Barba. I presidenti dei nove Ordini dei medici siciliani esprimono un “profondo dolore E VICINANZA” alla famiglia del cardiologo Gaetano Alaimo, LORO SI COSTITUIRANNO PARTE CVILE NEL PROCESSO. . “

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.