MESSINA - OPERAZIONE ANTIDROGA, 6 MISURE

di Katjuscia Carpentieri
150 visite

Sei misure cautelari emesse a carico di altrettante persone di cui 5 in carcere e un obbligo di presentazione giornaliero all’Autorità di P.S. sono state eseguite dalla polizia di stato della questura di Messina nell’ambito di un’operazione antidroga denominata “La Villetta” coordinata dalla DDA peloritana e condotte dalla squadra mobile che ha sgominato un’associazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti. Perquisizioni effettuate in alcuni locali e abitazioni dei rioni cittadini di Mangialupi, Villaggio Aldisio e Fondo Fucile. Gli Agenti hanno rinvenuto e sequestrato droga, munizioni ed un’arma, deferendo alla A.G. i componenti del nucleo familiare che avevano la disponibilità esclusiva dei luoghi ove era occultato quanto oggetto di sequestro.
Le indagini si sono avvalse anche d’intercettazione e videosorveglianza sul nucleo familiare e, fin da subito, le indagini hanno fatto luce sulla compagine delinquenziale attiva nel traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, principalmente marijuana e cocaina nel rione di Fondo Fucile.
Capo/promotore dell’ associazione è risultato un 36enne, collaborato nella gestione delle attività illecite dalla compagna e dagli affini, anch’essi destinatari dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere. Durante l’espletamento delle indagini è emersa una fittissima rete di spaccio al minuto di droga presso le abitazioni degli indagati, anche a tarda notte.
Nel corso delle operazioni sono state effettuate numerose perquisizioni personali e locali, eseguite nei confronti degli indagati, a seguito delle quali è stata rinvenuta la somma di circa 20 mila euro e numerose carte di credito.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.