PALERMO: ARRESTATO RAPINATORE SERIALE. PRESI DI MIRA MEDICI E STUDENTI

da Veronica Puglisi

Aveva preso di mira uno specifico target di vittime, medici, infermieri e studenti, accomunati dall’attraversare da sole aree già isolate del polo universitario cittadino. In ben 10 occasioni, tra il 21 ed il 30 luglio, aveva minacciato con pistola o coltello e depredato numerosi studenti e professionisti, costretti anche a prelevare ulteriormente somme di denaro nei vicini sportelli bancomat. La polizia di stato ha arrestato Giacomo Fiorentino 27enne pluripregiudicato del quartiere “Villaggio S.Rosalia”. In alcuni casi l’uomo avrebbe sottratto pure la carta bancomat, avrebbe poi effettuato diversi acquisti, sperperando ingenti somme in sigarette, abbigliamento e persino dolci in una nota pasticceria. Le indagini si sono avvalse di riscontri testimoniali, della visione delle immagini di videosorveglianza private. Il 27enne avrebbe inoltre complessivamente sottratto circa 4500€ e un cellulare di ultima generazione che avrebbe sottratto ad una delle vittime, non soddisfatto del contante che il ragazzo aveva con se .Ulteriori episodi di rapine sono stati ricostruiti e sono al vaglio dell’Autorità Giudiziaria .

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.