PALERMO: VIOLENZA SESSUALE, ARRESTATO 41ENNE

da Veronica Puglisi

Un’altra donna vittima di violenza in Sicilia, l’episodio è accaduto a Palermo dove una giovane donna ha denunciato tutto alla Polizia. A finire in manette un 41enne palermitano. La Polizia di Stato, è giunta all’individuazione dell’uomo che, lo scorso fine settimana, dopo una serata nei locali della movida cittadina , si sarebbe reso autore dello stupro ai danni di una giovane donna, che, secvondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, dopo aver accettato un passaggio a casa sarebbe stata violentata dall’uomo in un luogo appartato all’ interno dell’ auto e, dopo una notte insonne, ha trovato la forza di denunciare l’ accaduto alla polizia. Sono state le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza della zona a permettere l’ individuazione del volto dell’uomo, la vettura con cui si sarebbe allontanato con la vittima, riconoscibile anche per una vistosa ammaccatura posta a sinistra della targa. Proprio attraverso alcuni frame i poliziotti del commissariato di . “San Lorenzo”, sono riusciti ad estrapolare la targa e, da accertamenti più approfonditi ed incrociati, il presunto autore della violenza sessuale. Un’estate nera in Sicilia per gli episodi di violenza. Ad agosto un ventiduenne di Palermo è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver violentato la notte del 29 luglio scorso una studentessa tedesca in via Polara. La giovane era in città per il progetto Erasmus. A luglio una turista finaladense ha subito violenza a Trapani da Quattro giovani di Ribera, in provincia di Agrigento. Sono stati denunciati a piede libero. E sempre a luglio una turista di 25 anni a Filicudi, nell’arcipelago delle Eolie, ha subito violenza da un giovane gambiano, dopo una serata trascorsa in un locale

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.