MAZARA DEL VALLO - SPACCIO, 21 INDAGATI

di Katjuscia Carpentieri

Sono due le piazze di spaccio smantellate a Mazara del Vallo dalla guardia di finanza del comando provinciale di Palermo. 21 le persone indagate di cui 13 con divieto di dimore nelle province di Palermo, Trapani e Agrigento e altri 8 con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I reati ipotizzati a vario titolo sono associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti e autoriciclaggio.

Nel mirino delle fiamme gialle il quartiere popolare Mazara 2 dove avveniva spaccio di crack, marijuana, hashish e cocaina. Nel mercato ittico usavano un linguaggio criptico, le dosi di droga erano “ricci”, o i “pesci”, o anche “magliette bianche o scure”, Uno dei componenti dell’organizzazione avrebbe investito i proventi
del traffico di stupefacenti per acquistare un motopeschereccio, che è stato sequestrato. Sette persone coinvolte nell’operazione percepire direttamente o tramite un familiare il Reddito di
cittadinanza. Adesso per loro scatterà la comunicazione all’Inps per la sospensione del beneficio. .

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.