CATANIA: ELEZIONI, LETTA IN SICILIA A SUPPORTO DELLA CANDIDATA CHINNICI

da Sarah Donzuso

Attacca il centrodestra, colpevole di aver dimenticato gli interessi del centro-sud e della sicilia, e attacca il M5S che ha disatteso il patto delle primarie in Sicilia e ha fatto cadere il governo nazionale in un momento di crisi.
È il segretario del Pd Enrico Letta, oggi in Sicilia a supporto della candidata alla presidenza della Regione di Caterina Chinnici e che da Catania fa una disamina dell’attuale quadro politico puntando l’accento sui punti di forza del proprio partito se dovesse vincere le elezioni sia nazionali che regionali
Tra i primi obiettivi c’è il caro bollette

Int. ENRICO LETTA Segretario Partito Democratico

Letta accusa anche i ministri leghisti sottolineando come vogliano togliere soldi alla Sicilia: da qui la pressione di Salvini a rivedere il Pnrr

Int.

Venendo alla Sicilia, la rottura del patto da parte del M5S viene commentata da un punto di vista politico: Letta, insomma, non accenna alla possibile causa civile che ha ipotizzato il segretario regionale del PD Anthony Barbagallo

Int.

Letta poi parla del ruolo delle donne in caso di vittoria della Chinnici: parità di genere sottolinea il segretario

Int.

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.