ELEZIONI REGIONALI: PROCLAMAZIONE SCHIFANI ENTRO SETTIMANA

di Katjuscia Carpentieri

Dovrebbe avvenire entro la fine della settimana la proclamazione di Renato Schifani a presidente della Regione Siciliana mentre ci vorrà più tempo per i deputati eletti in Assemblea, perché lo scrutinio non è ancora completato in alcuni sezioni e bisognerà poi riverificare le schede. Non appena sarà definita l’attribuzione dei seggi, la segreteria generale dell’Assemblea convocherà i neo eletti per l’accoglienza e le procedure di rito dopo sarà convocata l’aula (tra fine ottobre e i primi di novembre) per l’insediamento e si procederà all’elezione del presidente, dell’ufficio di presidenza e alle
composizione delle commissioni parlamentari.

“La giunta sarà composta da assessori politici-esperti, assessori tuttologi non li accetterò. Dobbiamo
partire subito, con assessori che sappiano cosa fare”, ha detto Schifani al TGR Sicilia, Uno degli
assessorati più caldi è quello della sanità: “Ho scoperto che la sanità è molta ambita dai partiti, io mi batterò per un sistema che stia dalla parte dei cittadini, le lunghe liste d’attesa
sono scandalose”.

A rilento nel pomeriggio lo spoglio delle schede, sono 5.103 su 5.298 le sezione scrutinate in Sicilia, Schifani è ad 859 mila voti seguito da De Luca 496 mila, Chinnici 330 mila, Di Paola, 310, Armao 41 mila ed Esposito 10 mila voti. La porta sarà sempre aperta, ha detto Schifani, rivolgendosi alle forze di opposizione…………

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.