ELEZIONI REGIONALI: RENZI A PALERMO. CANDIDATI IN TOUR

da Katjuscia Carpentieri

E’ stata la volta di Matteo Renzi leader di Italia Viva ieri a Palermo in piazza Verdi, una piazza presidiata dalle forze dell’ordine, dopo le polemiche innescate dalla dichiarazione del leader dei 5 Stelle Giuseppe Conte che,
provocatoriamente, aveva invitato l’ex premier, critico sul reddito di cittadinanza, ad andare a Palermo senza scorta. Parole che non sono piaciute a Renzi che ha definito Conte un “mezzo uomo” e ha denunciato al ministro dell’Interno i messaggi intimidatori ricevuti sui social dopo le esternazioni del
presidente dei 5 Stelle.

MATTEO RENZI Leader Italia Viva

Una marea umana ha accolto ieri sera a Leonforte il leader di “Sud chiama Nord” e candidato alla presidenza della Regione Siciliana Cateno De Luca. La tappa a Leonforte per salutare la provincia di Enna al termine di una giornata trascorsa tra i comuni di Barrafranca, Piazza Armerina, Regalbuto e Agira.

Il 25 di settembre, ha affermato il leader di Sud chiama Nord Cateno De Luca, oltre al radicale cambiamento per la Sicilia, può rappresentare il laboratorio della politica nazionale con un voto antisistema sul progetto De Luca Sindaco d’Italia che ha candidato esclusivamente uomini e donne che parlano siciliano».

Caterina Chinnici candidata del centrosinistra alla presidenza della regione ha incontrato i circoli provinciali del PD ed ha esposto i principali punti del programma di governo. A Gela “Da siciliana credo nel cambiamento, nella possibilità di una regione che sia al tempo stesso moderna, competitiva e attrattiva – ha detto – e dico che non dobbiamo più rimandare.

anche la campagna elettorale di Renato Schifano continua. Un fine settimana intenso a Catania insieme a Raffaele Lombardo per un incontro molto partecipato con i popolari autonomisti noi con la sicilia

SEGUICI SUI SOCIAL

© 2022 – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.