20 Maggio 2024
vm

SCICLI - ACQUA NELLE CASE E IACP NON INTERVIENE

di Viviana Sammito
185 visite

La signora giovanna caruso, 72 anni, vive da 36 anni al quinto piano della stabile C delle case popolari di via vitaliano brancati a scicli, disabile e vedova convive con l’acqua nelle pareti che s’infiltra dal tetto quando piove. Una relazione di due anni fa dei vigili del fuoco conferma questa circostanza: infilitrazioni dipo temporale. la signora è costretta a stare senza luce per paura degli incendi: considerato che gli interrutori possono essere impregnati d’acuqa.Ha sollecitato più volte l0istitto autonomocase popolari i cui tecnici non si fatti vedere. la 72enne ha deciso di non corripsodnere da circa tre mesi il canone di locazione perchè non vegnono garantiri i servizi.

appena arrivati nello stabile, siamo rimasti sorpresi nel vedere dentro l’ascensore una macchinetta nella quale si devono inserire 20 centesimi per salire ai piani altrimenti vai a piedi. Una volta inserite le monete si deve subire chiudere la porta dell’ascensore, altrimenti si perdono i centesimi. Una circostanza che troviamo insolita e assurda

manutenzione del verde pari a zero: l’ambiente circostante è totalmente abbandonato come le palazzine. E anche se morosi ci sono non è una giustificazione non rendere l’ambiente dove vivono per nulla dignitoso e anche pericoloso. Molti degli inquilini dicono di non volere pagare proprio perchè si snetono abbandonati.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.