30 Maggio 2024
vm

MODICA - ANTENNE 5G, AZIENDA RINUNCIA AL RICORSO

di Marco Scavino
468 visite

ASSOUTENTI PROVINCIA DI RAGUSA – Comitato popolare antenne “Sì al 5G. No sul balcone di casa”
Antenne via Peppino Impastato
AGGIORNAMENTO
Oggi al TAR di Catania si è tenuta l’Udienza Cautelare della causa promossa da Inwit s.p.a. contro il Comune di Modica per proseguire i lavori d’installazione dell’antenna 5G in Via Peppino Impastato.
La società aveva chiesto di poter proseguire i lavori contro l’ordine di sospensione del Comune.
Assoutenti si è costituita in giudizio insieme al Comune contro il ricorso della Inwit ed ha ottenuto una prima fondamentale vittoria.
“- dichiara l’avv. Floriana Pisani – per cui I LAVORI NON PROSEGUIRANNO”.
“L’esito di oggi rafforza la posizione del comitato Assoutenti -dichiara l’avv. Rosario Nigro-Invitiamo quindi il Comune ad accelerare la costituzione di un tavolo di concertazione al fine di individuare le aree più idonee in cui è possibile installare le antenne 5G a Modica. Occorre maggior chiarezza nella determinazione dei criteri di installazione tenendo conto delle reali necessità tecnologiche nel rispetto del territorio e di chi lo abita. Noi ci saremo a tutela dei cittadini ed invitiamo gli stessi ad aderire al comitato popolare già costituito da Assoutenti provincia di Ragusa”.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.