POZZALLO - COMUNE IN PANNE, MINACCE E BLOCCO BANDI

di Viviana Sammito
360 visite

Pressioni, intimidazioni, blocco dei concorsi,l’incendio in danno dell’agenzia marittina dell’assessore e vice sindaco, raffaele monte, e le minacce subite dal sindaco roberto ammatuna indirizzate anche alla famiglia con querele depositate in procura: un clima teso si respira nei corridoi di palazzo la pira, sede del comune di pozzallo. Vuota il sacco il primo cittadino, che delle istituzioni ha sempre avuto fiducia e da uomo della legalità non ha fatto mistero sulle condizioni difficili in cui è costretto ad amministrare. Prima fra tutti il blocco dei concorsi, sebbene il m inistero dell’interno avesse approvato la pubblicazione de bandi relativa al piano triennale delle assunzioni: al comune di pozzallo mancano le figure apicali: dal segretario genrale al comandante della polizia locale fino ai dirgenti.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.