TERMINI IMERESE - EX BLUTEC, CESSIONE SOTTOSCRITTA

di autore
87 visite

E’ stato sottoscritto ieri il contratto di cessione dell’ex Blutec di Termini Imerese alla Pelligra Italia Holding Srl. Il ministero delle Imprese e del Made in Italy è stato informato dell’importante passaggio dai commissari straordinari dell’azienda. Il piano della Pelligra Holding Italia, società aggiudicatrice della gara con un’offerta di 8,5 milioni di euro, prevede l’assunzione di almeno 350 dipendenti attualmente in cassa integrazione e investimenti per la riqualificazione dell’area, e alla fine di marzo era stato lo stesso ministro Adolfo Urso ad autorizzare il perfezionamento dell’atto di cessione del ramo d’azienda alla Pelligra. “La cessione della proprietà – spiegano dal ministero con una nota – resta condizionata alla finalizzazione del pagamento dell’intera somma e alla autorizzazione delle organizzazioni sindacali e istituzioni locali, che avverrà nelle prossime settimane come da cronoprogramma concordato. L’assegnazione – conclude il Mimit – si inserisce in un più ampio progetto di rilancio del polo industriale di Termini Imerese”. Lavoratori e sindacati sperano che questo sia l’ultimo atto di una vicenda annosa, anche perchè per gli operai si è ormai giunti all’ultima finestra proponibile per la cassa integrazione più volte rinnovata. Il 2 maggio scorso, come si ricorderà, l’ennesimo intoppo, con un ricorso al Tar del Lazio da parte di due società interessate a rilevare il ramo d’azienda contro il ministero delle Imprese, la Blutec e la Pelligra Holding Italia SRL.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.