17 Giugno 2024

CATANIA - FLASH MOB CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

di Sarah Donzuso
175 visite

Insieme per dire no alla violenza: è stato lo scopo che ha unito questa mattina tantissime persone che sono scese in strada per un flash mob che ha voluto puntare l’attenzione sulla crescente violenza che ci circonda, violenza soprattutto contro le donne.

“I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN PUBBLICO: Le violenze non vanno più nascoste. Di violenza si può e si deve parlare” il nome dell’iniziativa voluta dal Centro FamigliE, associazione impegnata nel sostegno ai bambini orfani a causa di femminicidio, insieme al servizio C.U.A.V. Il Primo Passo e in collaborazione con l’associazione Maschile Plurale. E proprio i panni sono stati appesi alla villa Bellini e in ogni panno una frase, uno stereotipo che va abbattuto per contrastare la cultura del possesso.

Il corteo – che è partito da piazza Stesicoro – non è un caso che si sia concluso alla Villa Bellini, teatro qualche mese fa di uno stupro ai danni di una tredicenne.

Tante opinioni a confronto questa mattina con la violenza analizzata dal punto di vista di chi la subisce, ma anche di chi se ne macchia.

ELISA AIELLO
“Centro FamigliE”

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.