RAGUSA - “IL DONO, GESTO EVERSIVO DI LIBERTA'”

di Marco Scavino
134 visite

In occasione del Festival del volontariato, l’assessorato allo sviluppo di comunità del comune di Ragusa ha avviato un ciclo di appuntamenti dal tema: Il Dono – Gesto eversivo di libertà e di relazione. All’iniziativa hanno aderito i gruppi scout, i club service della città e Confcooperative. Ieri l’appuntamento si è tenuto al centro polifunzionale di via napoleone colajanni.“Si tratta di un ciclo di incontri condiviso con il Centro Servizio Volontariato Etneo, con tutti i gruppi Scout e con i “club service” che svolgono attività di servizio alla comunità. Ad intervenire il sindaco di Ragusa Peppe Cassì, presidente del Centro di Servizio per il Volontariato Etneo Salvo Raffa. Il coordinamento dei lavori è affidato a Giovanni Iacono, Sociologo/Metodologo, assessore alla Sanità, allo Sviluppo di Comunità e alla Protezione Civile. A moderare Filippo Spadola, assistente sociale e progettista di interventi. interventi poi di Ketty Vaccaro, sociologa, ; Tiziana Da Dalt, presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Friuli-Venezia Giulia ”; Salvatore Poidomani, assistente sociale di neuropsichiatria infantile di Modica, Segretario Nazionale SUNAS; Marco Santoro, assistente sociale, Presidente della Commissione Consultiva per la Formazione Continua dell’Ordine Assistenti Sociali FVG.
La “Comunità” nasce quando si acquisisce consapevolezza. Il dono crea civismo. Il contrario è l’individualismo”. ha detto l’assessore gianni iacono

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.