VITTORIA - “LO SFRATTO DOPO UNA RELAZIONE CHIUSA”

di Viviana Sammito
165 visite

Dietro lo sfratto di una 92enne di vittoria, ora trasferita in una struttura, c’è la fine di una relazione sentimentale tra la figlia e il proprietario dell’immobile acquistato all’asta. A raccontare i retroscena, non senza una punta di amarezza, è la figlia dell’anziana maria luisa carrubba la quale teme per salute dell’anziana e ritiene che dietro lo sfratto, seppur legittimo al fine di permettere al nuovo proprietario di entrare in possesso del bene, ci sia l’intenzione di arrecare danno alla 92enne e alla figlia, ex compagna.

maria lusa aveva anche proposto un accordo di acquisto del bene pur di non sfrattatre la madre

al di là dell’abitazione, la priorità per maria luisa è garantire la serenità alla madre anziana per farle vivere il tempo che le resta circondata dall’affetto

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.