RISERVA FIUME CIANE - PASSEGGIATA ECOLOGICA PER I 40 ANNI

di Viviana Sammito
187 visite

Ammirare le bellezze paesaggistiche della Riserva Naturale Orientata Fiume Ciane e saline di Siracusa ed in una giornata celebrativa: i 40 anni di istituzione dell’area protetta alla scoperta del patrimonio naturalistico e faunistico. Era il 14 marzo 1984 quando è stata istituita una delle prime aree protette ed è stato avviato un percorso di promozione per una maggiore valorizzazione, tutela e promozione della riserva naturale. La Riserva Naturale Fiume Ciane e Saline di Siracusa è stata istituita al fine di salvaguardare e rivitalizzare la pianta del papiro lungo il corso del fiume Ciane. Il papiro è una pianta rara in Europa, e presenta un fusto di forma triangolare e cresce spontaneamente proprio nel territorio della periferia della città di Siracusa
un’iniziativa organizzata dall’ente gestore il Libero Consorzio Comunale di Siracusa con la presenza del direttore dell’area protetta Giuseppe Mammino, il Commissario Corrado Campisi, l’Assessorato Regionale al Territorio e Ambiente-Dipartimento Ambiente-Servizio 3 aree naturali protette è l’Ente Fauna Siciliana con la guida naturalistica Marco Mastriani.

Nelle acque del fiume Ciane vivono specie come la trota fario, insieme a cefali, tartarughe (Emys orbicularis) e granchi di fiume. Inoltre, lungo le sponde del fiume, oltre il papiro, trovano territorio fertile per la loro proliferazione specie vegetali quali: la cannuccia di palude, la menta acquatica e il crescione e specie arboree costituite in prevalenza da frassini.

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.