17 Giugno 2024

SICCITA' - PRONTI ALLA MOBILITAZIONE

di Viviana Sammito
67 visite

Partite Iva interviene sull’emergenza siccità scrivendo al ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, sostenendo che i fondi per sostenere economicamente gli agricoltori sono un atto dovuto del governo Schifani, che doveva intervenire già l’ anno scorso per evitare che i corpi idrici superficiali restassero a secco, si legge nella nota. “La Regione – sottolinea il presidente Distefano – ha ottenuto solo 20 milioni per l’emergenza siccità che sembrano davvero una elemosina”. ”

Coldiretti Sicilia è pronta alla mobilitazione perchè si legge “l’intervento del ministero dell’Agricoltura per le aziende agricole siciliane colpite dalla siccità è un primo aiuto concreto rispetto a una situazione drammatica, ma la Regione resta inattiva sull’emergenza di oggi e deve fare di più”. “Siamo pronti alla mobilitazione perché qui servono subito acqua e fieno – afferma il presidente di coldiretti Ferreri – la Regione deve capire che è a rischio la sopravvivenza di aziende e animali, non possiamo aspettare i tempi della burocrazia”. A causa della mancanza di pioggia la produzione di grano siciliano rischia l’azzerameno, con cali che vanno già, a seconda del territorio, fino al 70%.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.