PONTE SULLO STRETTO - SALVINI, “NON VEDO L’ORA”

di Viviana Sammito
92 visite

ha scelto la nave dattilo della guardia costiera italiana, ormeggiata al porto di messina, matteo salvini per parlare di ponte ed infrastrutture in sicilia. Ha l’atteggiamento di chi scalpita stanco della snervante attesa: insomma non vede l’ora della posa della prima pietra per la realizzazione del ponte sullo stretto di messina. Nel 2024 – ha detto il ministro e uice premier- il ponte significa velocità, sicurezza, tanto lavoro e tanto risparmio di qualità ambientale, invece dei traghetti che inquinano l’acqua e l’aria”.

E mentre i vari comitati che dicono no al ponte alzano le barricate contro gli espropri, Matteo Salvini prova a rassicurare e anzi alza il tiro dichiarando che la città Messina varrà molto di più e sarà agli occhi del mondo.
Il ponte non ha senso – ha confermato sakvi i. senza l’INTERMODALITA’ Per salvini quello del ponte rappresenta un Investimento senza preceenti dal dipoguerra ad oggi

Fuori dal Porto diverse centinaia di persone che dicono No ponte hanno manifestato contro la realizzazione dell’infrastruttura, fischiando e gridando contro Salvini esponendo degli striscioni.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.