30 Maggio 2024
vm

RAGUSA - “SAN GIORGIO E’ COMPATRONO!”

di Marco Scavino
541 visite

«San Giovanni Battista è patrono principale della Diocesi e della Città di Ragusa e San Giorgio Martire è patrono “aeque principalis” della medesima città, escluso ogni altro titolo»è quanto riporta il documento tanto atteso dal Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Il decreto scritto nero su bianco è stato trasmesso al vescovo di Ragusa monsignor Giuseppe La Placa. La Santa Sede ha chiarito che «in via del tutto eccezionale e stante la particolare situazione che nel tempo si è venuta a creare», alla richiesta che lo scorso 11 marzo era stata indirizzata dal vescovo che sollecitava, per «ragioni pastorali e storiche», di dichiarare San Giorgio patrono della Città di Ragusa “aeque principalis” con San Giovanni Battista. Un lieto fine per l’associazione storico culturale san giorgio ragusa che aveva avviato delel iniziaitive per sensibilizzare sulla possibilità di veder declassato il Patronato di San Giorgio. Una controversia ribatezzata in depatronizzazione che oggi, fortunatamente dicono dall’associazione rimane solo un ricordo.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.