RAGUSA - SAN GIORGIO, L’ACCENSIONE DELLE LUCI

di Marco Scavino
208 visite

Con l’accensione delle luci entrano nel vivo i festeggiamenti in onore al Patrono di Ragusa San Giorgio. Ieri la tradizionale accensione che segna l’inizio delle giornate clou. Per raggiungere Ibla è già attivo il servizio navetta. Domenica il clou. Dopo la solenne celebrazione eucaristica l’uscita del simulacro. Sancita da un primo momento di esplosione di fuochi d’artificio l’uscita trionfale darà vita al percorso. Una tradizione secolare che tra le vie di Ibla si rinnova ogni anno. I portatori a spalla portano il fercolo percorrendo diverso chilometri. Quest’anno la sosta ai giardini iblei per i tradizionali fuochi non ci sarà. Lo spettacolo di fuochi d’artificio alla Villa comunale è stato posticipato al rientro del Santo Cavaliere. Particolarmente atteso durante il percorso l’arrivo al quartiere degli archi dove verranno celebrati i vespri. Poi la risalita sino ad arrivare in Chiesa con il tradizionale spettacolo piromusicale e la novità di quest’anno un videomapping che coinvolgerà tutta la piazza.

Le telecamere di Video Mediterraneo seguiranno i festeggiamenti in mondovisione con una lunga diretta che avrà inizio alle 18.30,

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.