17 Giugno 2024

PALERMO - CAPI CONTRAFFATTI E DROGA, UN ARRESTO

di Marco Scavino
77 visite

I finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Palermo hanno sequestrato in un esercizio commerciale a Partinico un chilo e mezzo di hashish e 68 grammi di cocaina nascosta nel controsoffitto. Nel negozio sono stati trovati anche capi di abbigliamento e accessori di alta moda contraffatti. Il titolare dell’esercizio commerciale è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e denunciato per ricettazione e per il commercio di prodotti recanti segni falsi. Il commerciante non ha esibito fatture di acquisto della merce esposta e messa in vendita con prezzi inferiori rispetto a quelli di mercato.All’atto del controllo il titolare del negozio non è stato in grado di esibire le fatture di acquisto della merce esposta, quantificata in oltre 3600 capi di abbigliamento presumibilmente contraffatti. Inoltre, nel corso delle attività le Fiamme Gialle, a seguito dell’ispezione di un controsoffitto che aveva destato l’attenzione durante l’attività di ricerca nel locale sottoposto a controllo, rinvenivano 9 panetti di polline di Hashish pari a circa 1,500 Kg e un involucro di plastica contenente 68,5 gr. di cocaina.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.