CATANIA - “DISCO GANG”, ARRESTATI GIOVANISSIMI

di Sarah Donzuso
86 visite

Hanno un’età compresa tra i 20 e i 25 anni i sei giovani arrestati dalla polizia che ha portato avanti una operazione, denominata Disco Gang, che ha fatto luce su alcune
violente aggressioni all’interno di discoteche cittadine a danno di altri ragazzi colpiti con calci, pugni, schiaffi e l’uso di un casco.

Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari. C’è un settimo che è ricercato. E un minorenne.

I sei sono gravemente indiziati del reato di lesioni in concorso aggravate sia dall’avere determinato a commettere il reato o di essersi comunque avvalsi di un minore nella commissione sia di avere agito per futili motivi, in più persone riunite e in numero superiore a 5.

Gli investigatori della Squadra Mobile, coordinati dalla Procura della Repubblica etnea, hanno ricostruito la dinamica di due pestaggi che vedono protagonisti i giovani arrestati coinvolti in maniera diversa negli episodi violenti: i fatti attenzionati dalla polizia sono accaduti a febbraio e marzo ed entrambi ripresi dalle telecamere dei locali. Nel primo caso l’aggressione, iniziata all’interno del locale, nella pista da ballo, dove la gang ha cominciato molestando una ragazza, è proseguita anche all’esterno. Nel secondo caso un ragazzo venne colpito senza alcun motivo riportando un lieve trauma cranico.

Int SFAMEMI

Utile per le indagini anche l’analisi dei social network dove sono stati pubblicati alcuni video dei pestaggi.

Int

MARIA CRISTINA FATUZZO

Vicedirigente Squadra Mobile

Nel medesimo contesto esecutivo sono stati notificati ai destinatari della misura altrettanti D.A.Spo. c.d. Willy emessi dal Questore di Catania:

SALVATORE MONTEMAGNO

Dirigente Divisione Polizia Anticrimine

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.