30 Maggio 2024
vm

RANDAZZO - I CARABINIERI TROVANO 195 MUNIZIONI

di Katjuscia Carpentieri
152 visite

195 munizioni per arma da sparo sono state rinvenute dai Carabinieri di Randazzo in alcuni fondi agricoli in contrada Murazzo Rotto. In un terreno demaniale ben occultato sotto alcune pesanti pietre laviche, c’era un bidone in plastica di colore blu ed ermeticamente chiuso, che conteneva 195 munizioni di vario calibro:
alcune sigillate all’interno di bustine di plastica e tutte immerse in riso alimentare, chiaro espediente per proteggere l’armamento dall’umidità e dagli agenti atmosferici, in modo da renderlo sempre “pronto all’uso”.
Il sequestro ha consentito di sottrarre munizioni alla criminalità organizzata locale, riducendone, così, la capacità offensiva.
Tra i recuperi più eclatanti fatti dai Carabinieri di Randazzo si ricordano quelli del 2023 in contrada Dagalalonga di Randazzo dove, all’interno di un terreno a disposizione della famiglia SANGANI, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato due fucili e 8 cartucce da caccia, quello dello scorso dicembre 2023 durante il quale sono state trovate oltre 250 colpi d’arma da fuoco e un silenziatore e quello del 2019, sempre in agro di Randazzo, contrada Murazzo Rotto, dove i militari dell’Arma hanno scovato un vero e proprio arsenale interrato, e hanno arrestato in flagranza di reato un uomo ritenuto contiguo alla famiglia SANGANI. Quest’ultimo, recentemente è stato condannato in primo grado a 12 anni di reclusione nell’ambito dell’attività denominata “Terra bruciata”.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.