30 Maggio 2024
vm

PALERMO - INCENDIO IN CASA, MUORE DISABILE

di Katjuscia Carpentieri
87 visite

Non c’è stato nulla da fare per un 57enne disabile e tetraplegico morto nell’incendio della sua casa in una palazzina di via Michele Cipolla, l’uomo viveva con la madre di 87 anni che è stata salvata dai vigili del Fuoco. La donna si trovava nella stanza vicino alla porta di ingresso che è stata aperta dai pompieri. Non è escluso che il rogo sia stato provocato dalla vittima che ha cercato così la morte. Oltre ai vigili del fuoco sono intervenuti anche i sanitari del 118, i carabinieri che indagano e il magistrato di turno.
L’edificio è stato evacuato e i vigili del fuoco hanno impiegato ore per spegnere le fiamme.

Il rogo è divampato nella notte. Quando sono arrivati i pompieri la casa era stata già avvolta dalle fiamme. a lanciare l’allarme è stato lanciato intorno all’una e mezza da alcuni residenti che, sentendo dei rumori sospetti, si sono affacciati e hanno visto le fiamme che uscivano da una finestra. In poco tempo sono arrivati i vigili del fuoco che hanno raggiunto l’appartamento e tratto in salvo la madre 87enne, rimasta lievemente intossicata per aver respirato le esalazioni provocate dalla combustione.

I pompieri, dopo aver spento l’incendio, hanno eseguito un sopralluogo trovando il corpo ormai esanime dell’uomo. Le squadre del Nucleo investigativo dei vigili del fuoco, impegnate nei rilievi insieme al personale delle Sezioni investigazioni scientifiche, hanno ispezionato l’appartamento insieme al magistrato di turno.

Sembrerebbe che poco prima del rogo il 57enne avesse chiamato il 112 preannunciando l’intenzione di appiccare le fiamme in casa per ragioni non meglio precisate. Sono in corso gli accertamenti da parte dei militari dell’Arma che, una volta chiarite le cause del rogo, verificheranno se ci sia una connessione tra la telefonata e l’incendio in cui l’uomo ha perso la vita. La madre, sotto choc, è stata portata in ospedale per sottoporsi ad alcuni esami.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.