18 Aprile 2024
COOP

PALERMO - INCENDIO MONTE PELLEGRINO, 1 CONDANNA

di Katjuscia Carpentieri
130 visite

Un ultras del palermo calcio è stato condannato per l’incendio che distrusse Monte Pellegrino nel maggio del 2021. Secondo il GUP di Palermo Andrea Innocenti uno dei 13 tifosi del palermo calcio che stava assistendo alla partita Palermo-Avellino salendo sul monte che sovrasta la città ha acceso dei fumegeno che hanno provocato l’incendio boschivo vicino alle antenne radio-televisive. Un 30enne infatti ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato condannato a 1 anno e 4 mesi. Erano stati 13 i tifosi rinviati a giudizio ai quali era stato imposto il DASPO dalla questura di Palermo
Assolti invece gli altri 12 imputati. Uno dei fumogeni accesi finì sugli alberi provocando un rogo che è stato ripreso con i cellulari. Il filmato è stato pubblicato sui social. Per spegnere le fiamme, che hanno ambito alcune abitazioni private e messo a repentaglio anche i ripetitori, si era reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco e della Forestale

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.