CATANIA - MINACCIA MADRE PER SOLDI, ARRESTATO

di Viviana Sammito
93 visite

Si presenta a casa della madre nel quartiere villaggio sant’Agata a Catania pretendendo soldi ed al rifiuto scattano le minacce e non solo. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania nella tarda serata di ieri hanno arrestato un 32enne la cui misura cautelare è stata confermata con la restrizione nel carcere di Piazza Lanza. E’ accusato di maltrattamenti verso familiari ed estorsione. La vittima è una donna di 57 anni, la madre, che ha allertato la centrale operativa dopo essere stata aggredita dal figlio al quale ha dovuto consegnare 10 euro la mattina e altri 20 euro il pomeriggio, per evitare discussioni davanti ad un’amica. al 33een non glie erano bastati 30 euro e ha cominciato a rompere mobili, dare pugni alle porte, ad insultare e minacciare la madre gridandole che se non gli avesse dato tutti i soldi avrebbe devastato la casa e l’avrebbe addirittura cacciata. Si è finanche diretto nell’armadio in camera da letto della madre in cerca di altro denaro.
La signora, stanca e intimorita, ha chiamato i carabineri ai quali ha raccontato tutto. I militari si sono subito messi alla ricerca del 32enne intercetatto mentre era nascosto all’interno della macchina della madre. E’ stato ammanettatoe poratto nel carcere di piazza lanza.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.