SCICLI - RAPINA, PARLA LA VITTIMA

di Marco Scavino
475 visite

Poco dopo le dieci del mattino la quiete di via nazionale a scicli viene turbata da una rapina i danni di una gioielleria. I due italiani nona rmati e con volto travisato hanno chiesto di aprire al cassaforte ma la proprietaria li ha messi in fuga, poco prima di scapapre hanno portato via qualche pezzo di bigotteria cosiì come ricostruiscela titolare del negozio fortemente turbata da quanto accaduto..

I comemrvianti della zona centralissima sono rimasti attoniti dall’accaduto e chiedono maggiori controlli e interventi

Rapina, stamane, intorno alle ore 10,00, in una gioielleria di Scicli nella centralissima via Nazionale, all’angolo col Palazzo Beneventano. Due malviventi a volto coperto e non armati si sono introdotti all’interno del negozio chiedendo di accedere alla cassaforte, non riuscendo per l’apertura a tempo. Si sono fatti consegnare, a questo punto, un certo quantitativo di gioielli, non di grande valore, prima di darsi alla fuga a piedi nelle vie circostanti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione. Si stanno visionando le telecamere di videosorveglianza. Sotto shock la proprietaria dell’attività che ha dato l’allarme.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.