CASO MOSCA-CAMMALLERI - TRASFERITI IN CARCERE A BUCAREST

di Katjuscia Carpentieri
851 visite

Hanno lasciato il carcere di Porta Alba in romani e sono stati trasferiti nel carcere Rahova di Bucarest, i due giovani siciliani Filippo Mosca e Luca Cammalleri che insieme ad unl’atra ragazza italiana di cui non si conosce l’identità sono stati condannati anche in appello per traffico internazionale di stupefacenti a 8 anni e 3 mesi di carcere. Filippo ha avuto modo di parlare con la madre Ornella Matraxia, ma per pochi minuti le condizioni in cui vivono i due giovani sono sempre precarie come ci racconta la madre

ORNELLA MATRIXIA Madre di Filippo Mosca

giovani erano stati arrestati oltre un anno fa a Costanza, in Romania, con loro anche la ragazza italiana, loro conoscente, che si era fatta recapitare il pacco nell’albergo dove erano alloggiati Mosca e Cammalleri, al cui interno invece di cosmetici la polizia aveva trovato 150 grammi di droga. la battaglia legale andrà avanti fino a quando non ci sarà l’estradizione in Italia

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.