AUTONOMIA DIFFERENZIATA - PD PROPONE REFERENDUM ABROGATIVO

di Katjuscia Carpentieri
87 visite

“Chiediamo al presidente dell’Ars Gaetano Galvagno di calendarizzare al più presto la discussione in aula della delibera di referendum abrogativo e della mozione. Il capogruppo del PD l’assemblea regionale siciliana “Sull’autonomia differenziata ritiene che sia indispensabile che siano i cittadini ad esprimersi. proprio per questo motivo il gruppo del Partito Democratico all’Assemblea regionale siciliana ha presentato una proposta di ‘referendum abrogativo’ ai sensi dell’articolo 75 della Costituzione, che prevede che questo possa essere indetto se richiesto da cinque Consigli regionali”. Il gruppo parlamentare del Pd all’Ars ha anche presentato una mozione che chiede al governo regionale ed al presidente della Regione di impugnare la riforma sull’autonomia differenziata innanzi alla Corte Costituzionale e ad avviare “tutte le interlocuzioni istituzionali necessarie ad aderire al costituendo Coordinamento delle Regioni avente la funzione di stilare un testo condiviso ai fini della promozione del referendum volto all’abrogazione della riforma Sull’autonomia differenziata “.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.