PEDALINO - TENTATA VIOLENZA, ARRESTATO TUNISINO

di Katjuscia Carpentieri
117 visite

E’ entrato di notte in casa di una donna romena di 44 anni, che vive a Pedalino frazione di Comiso , e mentre dormiva profondamente ha tentato di abusare di lei, ma le urla e la decisa reazione della vittima lo hanno fatto fuggire. E’ l’accusa contestata a tunisino di 33 anni arrestato dalla Polizia per violenza sessuale e portato in carcere. Nei suoi confronti agenti della Squadra mobile di Ragusa e del commissariato di Comiso hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura. Le indagini erano state avviate dopo la denuncia della donna. Tramite l’acquisizione e analisi delle immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nei pressi dell’abitazione della donna e nelle vie adiacenti la Polizia ha, in breve tempo, identificato l’aggressore. Durante una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’indagato la Polizia ha trovato gli indumenti che indossava la notte della violenza sessuale.

.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.