ELEZIONI AMMINISTRATIVE - IN SICILIA HA VOTATO IL 58,05%

di Sarah Donzuso
94 visite

In 37 comuni siciliani, oltre che per le europee, si è votato anche per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale: in 8 centri si è votato con il sistema proporzionale mentre in 29 con il maggioritario. Alle 14 di oggi sono iniziate le operazioni di scrutinio.
Ciò che emerge anche per le amministrative è il dato dell’affluenza con diverse oscillazioni rispetto all’ultima tornata elettorale per l’elezione del sindaco.
Caltanissetta unico capoluogo di provincia dove si è votato: qui l’affluenza è stata del 55,90%; gli altri comuni nisseni chiamati al voto sono stati Gela dove l’affluenza è stata del 57,05% e Mazzarino con il 56,65%.

Nel palermitano, 9 i comuni chiamati al voto, e risalta il dato di Palazzo Adriano dove si è registrato un -11,97% rispetto alle ultime elezioni ma nonostante ciò è uno dei comuni del palermitano dove si è avuta la maggiore affluenza con il 63,89%, preceduto da Corleone con il 64%.
Monreale con il 59,40% è terza per affluenza. Seguono Bagheria, Cinisi, Borgetto, San Mauro, Bompietro e Roccamena.

In provincia di Catania nei comuni dove si è andati a votare, si registra in tutti un segno più rispetto alle ultime elezioni amministrative: l’affluenza più alta si è registrata a Ragalna dove ha votato il 74,9%, poi Motta Sant’Anastasia con il 66,97%, Zafferana Etnea con il 65,68% e infine Aci Castello con il 62,22%.

Nel messinese, 10 comuni sono stati chiamati al voto: Brolo, con il 74,79%, fa registrare l’affluenza alta, seguito da Longi con il 72,11%, Condrò con il 69,98%. A seguire Spadafora, Rometta, Forza d’Agrò, Mandanici, Falcone, Leni e ultimo Oliveri con il 57,10%.

Ad Agrigento, 6 i comuni della provincia che hanno rinnovato sindaco e consiglio comunale: Caltabellota dove si è registrata la maggiore presenza di votanti alle urne con il 60,14% mentre a Santa Elisabetta la minore affluenza con il 33,58%. Tra i due estremi troviamo Campobello di Licata con il 54,17%, Racalmuto con il 45,86%, Alessandria della Rocca con il 41,94% e Naro con il 37,89%.

Nel siracusano si è votato solo a Pachino dove l’affluenza è stata del 54,41%.

Infine nel trapanese, nei 4 comuni in cui si è votato, Mazara del Vallo ha avuto la maggiore affluenza con il 63,87%, Salemi con il 61,32%, Salaparuta con il 60,93% e infine Castelvetrano con il 58,20%.

Nel ragusano e nell’ennese nessun comune chiamato al voto per le amministrative.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.