17 Giugno 2024

FONDO SVILUPPO E COESIONE - “NESSUN EURO DEVE ESSERE PERSO”

di Viviana Sammito
53 visite

GIORGIA MELONI
Presidente Consiglio dei Ministri
E’ il monito della premier Giorgia meloni rivolto al governo regionale e ai sindaci di tutti i comuni dell’isola, presenti al teatro massimo di palermo, per la firma dell’accordo che sblocca risorse per 6 miliardi e 862 milioni. Il più ingente accordo sui fondi di sviluppo e coesione frutto di una stretta sinergia tra lo Stato e i territori che hanno proposto i progetti, illustrando criticità e punti di svolta. In sicilia il focus è puntato su più direttrici: infrastrutture, risorse idriche, lavoro, sanità e rifiuti.

Provvedimenti sono previsti in caso di ritardo nell’esecuzione dei progetti.

Ad a prir ei lavori è starto il president della regione siciliana, Renato Schifani, che ha parlato di difficoltà e sfide in un’isola nella quale mancano vie di collegamento e senza le quali non avrebbe senso il ponte sullo stretto di messina: ed è per tale ragione che è previsto un invetsimento di 655 €Mln relativi a interventi per la manutenzione stradale e realizzazione di nuove infrastrutture viarie per un totale di oltre 50 progetti.
PONTE
CARGO
SCHIFANI

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.