17 Giugno 2024

PALERMO - TRAFFICO DI DROGA, DUE ARRESTI

di autore
87 visite

La guardia di finanza di Palermo ha sequestrato 3 chili e mezzo di cocaina nascosta in un furgone con targa polacca nel corso di un controllo in viale Regione Siciliana. In manette è finito Ondrej Kara, 46 anni, originario della repubblica Ceca e latitante dal 2020. Su di lui pendeva, infatti, un mandato di arresto europeo e al momento dei controlli ha esibito documenti falsi intestati a un polacco morto nel 2021. Insieme a Kara è stata arrestata una donna sua connazionale, Andrea Patechakisova, 48 anni. E’ stato grazie al fiuto del cane Elisir del gruppo pronto impiego che sono state trovate tre buste con dentro la cocaina, che, immessa sul mercato, avrebbe fruttato 300 mila euro. L’uomo e la donna sono stati portati in carcere, su disposizione del gip. Nel corso di successivi controlli è emerso che l’uomo era ricercato da 4 anni ed era stato condannato a 13 anni di reclusione perchè facente parte di un’organizzazione transnazionale di traffico di stupefacenti tra la repubblica Ceca e la Svizzera. I finanzieri, così, hanno eseguito il mandato di arresto europeo e lo hanno anche denunciato per sostituzione di persona, falsa attestazione di identità, e possesso di documenti di identificazione falsi.

Potrebbe interessarti anche:

SEGUICI SUI SOCIAL

©2022 Video Mediterraneo – Powered by Rubidia. Tutti i diritti riservati | R.V.M. Srl – S.S. 115 Km 339,500 – Modica (RG) | P.Iva 00857190888.